Sott’oli e Olive Saclà

Raccontare la storia di SACLA,  è un po’ come parlare di un periodo di storia d’Italia.

Tutto inizia ad Asti nel 1939, come spesso accade nel nostro Paese, da un’idea imprenditoriale di una persona, Secondo Ercole detto “Pinin”, che con la moglie Piera ha l’intuizione di trasformare le verdure in più che il territorio astigiano produce, in un prodotto conservato da consumare in ogni momento dell’anno.
Questa idea è stata portata avanti negli anni dai figli di Secondo Ercole, Carlo e Lorenzo, e ancora oggi Saclà è un’azienda famigliare che, con tre generazioni di impegno, ha consentito la crescita di una filosofia aziendale che ha esaltato la miglior cultura e i prodotti tipici dell’arte culinaria italiana.

scopri di più