Salumi Rubustellini

Salumi Robustellini, una storia di qualità e passione che ancora va avanti

L’attività del nostro salumificio ha origine nel 1949 a Grosotto in Alta Valtellina, con a capo il nostro caro nonno Pietro che, con la sua esperienza, ci ha accompagnato crescendo fino al 1970. I suoi consigli ci hanno aiutato ad arrivare a Nuova Olonio in Bassa Valtellina, in una nuova e moderna dimensione, dove accomuniamo alla tradizionale maestria artigianale moderni sistemi di lavorazione volti a garantire al consumatore una costante qualità del prodotto. Foto ricordo
Con i suoi pressoché intatti orizzonti ecologici, la Valtellina è un magnifico angolo montano della Lombardia dove in un ambiente ancora incontaminato si produce, assieme ad altri pregiati salumi, la famosa Bresaola.
La tradizione narra che proprio qui nel XV secolo questo prelibato salume fece la sua comparsa. Era il 1498 ed il canonico Lupi, registrava sul suo libro mastro l’acquisto fatto di una manza, un bue ed un’altra carne, nonché le necessarie libbre di sale per preparare la “carna salata”.
Il nome Bresaola rimanda all’originario “brasaola” dato dai primi produttori in considerazione del suo particolare processo di lavorazione. Si tratta di un termine di origine germanica che associa la parola brisa (brace) a saola (sale), ad indicare la tecnologia di produzione che prevede la salatura e la stagionatura in ambienti mantenuti asciutti grazie all’utilizzo di bracieri. Foto ricordo
Anche oggi, partendo da carne di qualità superiore, unendo i benèfici effetti dell’aria di montagna alla garanzia offerta dalle moderne tecnologie, produciamo i nostri salumi, certi di non tradire le più antiche tradizioni della Valtellina e le aspettative dei nostri clienti.

 

Scopri di più